Pizzerie Muchacha: che dream team

Pizzerie Muchacha
Pizzerie Muchacha
- 29966 letture

C'è una nuova realtà calcistica pronta a fare il suo debutto nei campionati FIGC. Ha sede ad Alessandria e nasce dal connubio del mondo della ristorazione e dell'organizzazione eventi nei club: stiamo parlando delle Pizzerie Muchacha.

Da un'idea di Gianluca Tedesco, volto noto nell'organizzazione a 360° in città, già attivo in ambito calcistico con l'associazione Make Your Football che attualmente organizzava tornei amatoriali al CentoGrigio, si è deciso di fare il passo più lungo, affiliare una società calcistica partendo dalla Terza Categoria. Già la scelta del nome denota la peculiarità del progetto: "Pizzerie", in quanto la maggior parte dei calciatori e dei "finanziatori" lavorano nel mondo della ristorazione cittadina, "Muchacha" perchè altro progetto di Tedesco è proprio quello musicale, ed il brand latineggiante è attivo da anni nelle discoteche della zona e non solo per quanto riguarda il mondo raggaetton e hip hop. 

Un progetto che un po' ricorda quello casalese di Stay O' Party, anch'esso partito da uno staff già attivo nell'ambito dell'organizzazione eventi notturni ma che dalle basi parte già con una forza in più. La rosa a disposizione infatti è composta da veri e propri "top" per la categoria che hanno deciso di sposare il progetto scendendo chi di uno, chi due campionati, per poter vivere in prima persona questa nuova avventura cittadina.

I colori sociali sono il bianco, il rosso ed il verde, e nei giorni scorsi sui social network sono già state presentate le maglie da gioco. Allenatore dell'insolito team sarà Roberto Biorci, ex calciatore ed allenatore di diverse realtà addirittura fino alla Serie D. A lui il compito di gestire un gruppo numeroso e competitivo che cercherà subito il salto di categoria. Il campo da gioco scelto è il Comunale di Via Tonso ad Alessandria (quartiere Europa) che ospiterà le gare interne di campionato che si disputeranno al sabato pomeriggio.

Fra i giocatori che faranno parte della squadra spiccano fra tutti ovviamente Gianluca Tedesco, lo scorso anno al Libarna. I due fratelli Giordano, Gaetano (Valmadonna) e Giulio (Auroracalcio) ed il cugino Costantino che in passato ha giocato anche nell'Acqui in Serie D. Hanno detto sì alla chiamata del diesse Valcada anche i difensori Petrucci e Gentile (Bergamasco), le punte Degioanni (Acqui), Tosto (Spinettese) e Zanella (Quargnento). Tesserati anche Francesco Palumbo (Cassine), Gian Luca Muscarella, Diego Fuiano, Aldo Giordano e il veterano Salvatore Fresta in arte "Totò" che nonostrante le 48 primavere resta un giocatore di assoluto prestigio per questi campionati. 

Una squadra che senza dubbio partirà con il favore del pronostico e che rimescolerà le carte nel mazzo della Terza Categoria. In attesa di capire quale saranno le suddivisioni provinciali dei vari gironi le Pizzerie Muchacha si chiamano presenti: ne vedremo delle belle.

Michele Rossi