Che beffa per il Calcio Derthona. La Pro Sesto vince al 95'

Calcio Derthona
Calcio Derthona
- 69335 letture

Beffa clamorosa per il Calcio Derthona che al 95' si vede superare dalla Pro Sesto con Viscomi che in mischia su calcio d'angolo supera Murriero regalando ai suoi l'intera posta. Mister Visca dovrà esser bravo in questi giorni a tenere ugualmente alto il morale per preparare al meglio la sfida con il Como in programma domenica. La Pro Sesto è senza dubbio la miglior squadra fino ad ora incontrata e già solo il fatto di essersela giocata fino all'ultimo è la chiara dimostrazione che la strada è quella giusta. La sfida si era aperta nel miglior modo possibile. Alla prima occasione Persone' aveva trovato il suo secondo centro consecutivo. Assist di Echimov con l'attaccante tortonese che non può sbagliare. 0-1. Quasi alla mezz'ora il Derthona va vicino al raddoppio con Aprile ma la conclusione finisce sul fondo. Così al 37' la Pro Sesto trova il pareggio con Scapuzzi. Nella ripresa con il passare dei minuti i padroni di casa cominciano a prendere il sopravvento anche se non si segnalano interventi esagerati di Murriero. La stanchezza dei due incontri ravvicinati si fa sentire e Visca inserisce tutti i cinque cambi a sua disposizione per provare a tenere botta. Gli riesce fino a pochi metri dal fotofinish. Il gol di Viscomi rovina la festa dopo 90' giocati davvero bene ma il calcio è anche questo.

PRO SESTO - CALCIO DERTHONA 2-1

MARCATORI: pt 4’ Personè, 37’ Scapuzzi; st 50’ Viscomi.

PRO SESTO (4-3-3): Faccioli; Ficco (13’ st Guanziroli), Viganò, Viscomi, Raffaglio; Guccione, Fumagalli (27’ st Alfiero), Croce; Duguet (31’ st Fall), Di Renzo, Scapuzzi. A disp. Sangalli, Bernardi, Formentini, Bianco, Campanella, Fossati. All. Parravicini

C. DERTHONA (4-1-4-1): Murriero; Mazzariol, Moretto, Moretti, Mazzocca; Aprile (27’ st Buaka); Anibri (50’ st Mutti), Terzoni (6’ st Barcella), Rebecchi (23’ st Dagnoni), Echimov; Personè (44’ st Pelosi). A disp. Paioli, Manzati, Giordano, Lugano. All. Visca

ARBITRO: Repace di Perugia

NOTE Ammoniti Guccione; Moretti, Aprile, Anibri. Calci d’angolo 15-2. Recupero pt 3‘; st 6‘. Spettatori 500 circa.

Nell'altro posticipo delle 18 brutta sconfitta per il Castellazzo che cede nella ripresa al Gozzano. 3-0 il risultato finale, doppietta di Lunardon e gol di Capegna.

Michele Rossi