Ultimo turno di Coppa 2/3 Categoria: chi rischia e chi può passare?

Bistagno
Bistagno
- 23138 letture

Ne resteranno 8 al termine della serata, sorteggi permettendo. Mercoledì 4 ottobre andrà in scena la terza ed ultima giornata dei gironi di Coppa Piemonte Seconda e Terza Categoria, fase provinciale di Alessandria. Dai cinque quadrangolari passeranno tutte le prime classificate e le tre migliori seconde. In alcuni gironi la situazione è già abbastanza chiara mentre in altri ci si giocherà il tutto per tutto negli ultimi 90 minuti.

Nel raggruppamento 1 conduce il Ponti a quota 6 punti. Domani sera sfiderà il Bistagno Valle Bormida ma gli basterà un punto per essere aritmeticamente primo nel girone. Si giocheranno la seconda piazza che potrebbe valere il pass per la qualificazione alla fase successiva Ovada e Bistagno entrambe ferme a quota 3 punti.

Nel girone 2 tutto può ancora succedere. Il Lerma a quota 4 conduce il girone ma se la vedrà con il Pro Molare che a quota 2 con una vittoria potrebbe salire in vetta. Stesso discorso per il Mornese che però affronterà la Capriatese che dopo la sconfitta a tavolino della prima giornata resta all'ultimo posto a quota 1 punto.

Nel girone 3 è già qualificato come primo Stay O' Party mentre proveranno il tutto per tutto Monferrato, Quargnento e Don Bosco Alessandria anche se non è sicuro che in caso di vittoria si rientri nelle tre migliori seconde.

Nel quarto raggruppamento c'è Serravallese-Novese. I ragazzi di mister Balsamo sono al primo posto a quota 6 mentre gli sfidanti a quota 4 attualmente sono secondi nel girone. Tagliate fuori G3 e Stazzano che si affronteranno in questa giornata.

Situazione intricatissima nel girone 5 dove con una serie di risultati particolari potrebbero arrivare ben tre squadre a quota 6 punti. Attualmente comanda la Castelnovese a quota 6, quindi Molinese e Viguzzolese a 3 mentre già eliminata a 0 punti c'è il Sale.

Clicca qui per vedere le classifiche ed i risultati delle prime due giornate di Coppa Piemonte

Michele Rossi