Seconda L: il Ponti non fa più notizia. Monferrato secondo

Monferrato
Monferrato
- 22594 letture

Allunga ancora di più il proprio vantaggio il Ponti nel girone L di Seconda Categoria. Grazie alla vittoria di misura con il Casalcermelli nel posticipo delle ore 17.30 ad Acqui. Decide l'incontro il solito Giusio bravo a non sbagliare l'ennesimo penalty stagionale. Perde contatto a sorpresa invece lo Stay O' Party che dalla trasferta di Refrancore torna a casa con soltanto un punto. In vantaggio in apertura di gara con Morra la compagine di mister Rizzo resta in dieci già nel primo tempo a causa di una presunta bestemmia di Dondi. I padroni di casa non si rendono mai pericolosi dalle parti di Pinato ma un penalty a dieci dalla fine decreta il risultato finale sull'1-1. Non sbaglia invece il Monferrato che ritorna al secondo posto in classifica. Il derby con la Fortitudo FO finisce 2-1 per i gialloblu. Bonsignore porta in vantaggio i suoi al 29'. Ad inizio ripresa Bocchio trova il raddoppio mentre Cavallone dagli undici metri accorcia inutilmente le distanze. Torna al successo anche il Quargnento che sul campo del Bistagno vinsce 0-1 grazie al gol di Cellerino subentrato dalla panchina. Un ko pesante per i padroni di casa che al momento sarebbero in zona retrocessione. Prova a smuovere la classifica invece il fanalino di coda Solero che pareggia 1-1 con la Spinettese di Cadamuro. Al gol di Polizzi risponde Mataj alla mezzora del secondo tempo. Continua il periodo negativo per la Don Bosco Asti che dopo una partenza sprint sta sprofondando in classifica. La Calamandranese fa suo il derby con il risultato di 3-1 in rimonta. Per i salesiani gol di Toso. Poi remuntada ad opera di Massimelli e Tona con una doppietta.

Michele Rossi